https://www.bouledor.ch/wp-content/uploads/2018/08/cadre-img-header-1.png

Pão de queijo

https://www.bouledor.ch/wp-content/uploads/2018/08/cadre-img-produit-01.png

IL PRODOTTO

Il Pão de Queijo è una piccola pallina di pane fatta con farina di manioca e formaggio. Si tratta di una specialità brasiliana dello Stato del Minas Gerais, una regione che ha diverse somiglianze con la Svizzera. Infatti, il Minas Gerais è conosciuto per il suo latte, i suoi formaggi e le sue montagne, ma anche per il suo amore per la terra, il suo terroir e il suo senso di ospitalità. La ricetta del Pão de Queijo esiste dal XVIII secolo, quando si usava servire il pane per accompagnare il caffè nelle fattorie della regione. Poiché la farina di frumento non era molto diffusa, i cuochi usavano farina di manioca e aggiungevano il formaggio prodotto nell’azienda agricola.

Oggi potete trovare Pães de Queijo in tutto il Brasile. Fa parte del patrimonio gastronomico del Paese e i brasiliani lo amano e lo consumano regolarmente. La specialità ha anche attraversato i confini e, ora è possibile trovare Pães de Queijo dal Giappone agli Stati Uniti.

La ricetta del nostro Pão de Queijo è il risultato di un sapiente mix tra la ricetta della nonna di Jussara e gli ingredienti svizzeri. Fu Alex, il marito di Jussara, che le suggerì di sostituire il formaggio brasiliano con uno dei migliori formaggi svizzeri: il Gruyère AOP. Questo formaggio ricco e gustoso conferisce alla ricetta un tocco di raffinatezza e delicatezza che esalta la qualità e il sapore del tradizionale Pão de Queijo.

Il Pão de Queijo Bouledor è il risultato dell’incontro tra la cultura svizzera e quella brasiliana. La ricetta, originariamente mineira, mette in evidenza i prodotti locali ed è perfettamente in linea con la gastronomia svizzera: pane, formaggio di qualità e patate! Il prodotto è un enorme successo e attira ancora più persone perché è naturalmente senza glutine. Il nostro Pão de Queijo è lavorato a mano e congelato in una cella di raffreddamento rapida subito dopo la produzione, quindi ha una lunga durata di conservazione.

https://www.bouledor.ch/wp-content/uploads/2018/08/cadre-img-produit-03.png
https://www.bouledor.ch/wp-content/uploads/2018/08/cadre-img-produit-02.png

Preparazione

I Pães de Queijo sono ideali per tutte le occasioni: come aperitivo, per la prima colazione, con un’insalata o una zuppa o anche come panino.

Basta mettere i Pães de Queijo congelati su una teglia da forno, distanziandoli di circa 5 cm. Mettere la teglia al centro del forno e cuocere per 16 – 20 minuti fino a quando i Pães de Queijo sono leggermente dorati.

INGREDIENTI:
https://www.bouledor.ch/wp-content/uploads/2018/08/boule-dor-pao-de-queijo-ingredients-01.pngFarina di manioca
https://www.bouledor.ch/wp-content/uploads/2018/08/boule-dor-pao-de-queijo-ingredients-02.pngGruyère AOP
https://www.bouledor.ch/wp-content/uploads/2018/08/boule-dor-pao-de-queijo-ingredients-04.pngLatte parzialmente scremato
https://www.bouledor.ch/wp-content/uploads/2018/08/boule-dor-pao-de-queijo-ingredients-03.pngOlio di girasole
https://www.bouledor.ch/wp-content/uploads/2018/08/boule-dor-pao-de-queijo-ingredients-06.pngPatate
https://www.bouledor.ch/wp-content/uploads/2018/08/boule-dor-pao-de-queijo-ingredients-07.pngSale da cucina
https://www.bouledor.ch/wp-content/uploads/2018/08/boule-dor-pao-de-queijo-ingredients-05.pngUova
Avete trovato una piccola macchia nera o marrone nel Pão de Queijo? Non preoccupatevi, sono tracce di buccia di manioca.

Fabbricazione

Produciamo tutti i Pães de Queijo nella nostra fabbrica artigianale di Nyon, Svizzera. Iniziamo lavando e sbucciando le patate prima di cuocerle a vapore. Poi le riduciamo in purea e incorporiamo farina di manioca, uova sbattute, latte e infine il formaggio Gruyère. L’impasto passa poi attraverso la nostra macchina per trasformarlo in piccoli cilindri di uguale dimensione. Infine, imballiamo a mano 20 Pães de Queijo per sacchetto prima di congelarli. Questo processo evita l’aggiunta di conservanti o additivi alimentari. In questo modo i Pães de Queijo possono essere conservati a lungo e rimangono sani e naturali.